Disponibile il numero di “PagineAperte” di gennaio/febbraio – 2022

POESIA E PREGHIERA SOTTO LA NEVE

Leggi il nuovo numero! PAGINE APERTE N. 1_2022

L’Editoriale del direttore responsabile Vincenzo Marras

Quante frasi sul tempo che passa potremmo mettere in fila. Altrettanti aforismi potrebbero suggerirci atteggiamenti fecondi per il nuovo anno che andiamo a incominciare – a proposito: Buon anno, lettrici e lettori –, senza farci accalappiare da presagi catastrofici che imprigionano la nostra volontà e finanche i nostri pensieri. Per non ridurre tutto a chiacchiericcio è sufficiente spingere decisamente lo sguardo verso alcune giornate che stiamo per celebrare, accompagnandole con le opere e i saggi che i nostri Editori, Paoline e San Paolo, ci offrono.

La prima, il 17 gennaio, è la Giornata per l’approfondimento e lo sviluppo del dialogo tra cattolici ed ebrei, che ci dà l’opportunità di sottolineare il vincolo particolare che lega la Chiesa e il popolo dell’Antica Alleanza. Un’occasione per fare giustizia di un termine, “fariseo”, diventato con l’aiuto di una lettura evangelica superficiale sinonimo di “ipocrita”: I farisei di Joseph Sievers e Amy-Jill Levine hanno curato l’edizione degli atti del Convegno “Gesù e i Farisei: un riesame interdisciplinare”, ospitato dall’Università Gregoriana. Il volume si conclude con un discorso di papa Francesco sulla correzione degli stereotipi negativi dei farisei.

La Settimana di preghiera per l’unità dei cristiani, dal 18 al 25 gennaio, possiamo viverla facendoci strada con la lettura di Padre Nostro di Alessandro Deho’, che ripercorre la prima preghiera insegnata da Gesù, immergendoci nelle storie dei discepoli. Ma possiamo anche farci guidare dal monaco benedettino Sandro Carotta e dal suo Qoelet, che ci trasmette valori, impartisce lezioni, indica strade.

Cade il 23 gennaio la Domenica della Parola, dedicata alla celebrazione, riflessione e divulgazione della Parola di Dio. A questo significativo appuntamento è dedicata la nuova collana Lectio orans che propone una rilettura delle Scritture alla luce dei Padri della Chiesa. Dal canto suo Gianluigi Peruggia in Dieci parole per curare collega il Decalogo alle cure sanitarie: le riflessioni che ne scaturiscono risultano utili a vivere la malattia con dignità.

Subito dopo, per celebrare il 27 gennaio, il Giorno della memoria, due libri: Il vescovo che disse “no” a Hitler di Günter Beaugrand, l’accurata biografia di Clemens von Galen, che si oppose alla tirannia nazista con un coraggio poco imitato dai suoi confratelli vescovi; e La tua migliore amica Anne, che ricostruisce la commovente amicizia dell’autrice, Jacqueline van Maarsen, con Anne Frank.

A 30 anni dalla morte di padre David Maria Turoldo – 6 febbraio 1992 – torna in versione rinnovata un classico della preghiera: I canti nuovi. I Salmi: traduzione poetica e commento, nato per far parlare il libro dei Salmi con un linguaggio poetico e moderno. Questa nuova versione è arricchita da pagine inedite in cui il cardinal Gianfranco Ravasi fa risuonare i temi e le suggestioni del salmista, mentre narra la sua frequentazione con padre David.

Buone letture!